Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_santiago

GRANDE SUCCESSO DEL CONCERTO DEGLI “INTI-ILLIMANI HISTÓRICO” “50 ANNI”

Data:

03/01/2017


GRANDE SUCCESSO DEL CONCERTO DEGLI  “INTI-ILLIMANI HISTÓRICO” “50 ANNI”

Grandissimo successo ha ottenuto ieri al "Teatro Municipal de Santiago" il primo dei due concerti in programma del gruppo “Inti-Illimani histórico”, intitolato “50 Anni” in omaggio all’Italia per ringraziare dell’affettuosa accoglienza che ha ricevuto il gruppo durante il suoi 16 anni di esilio, periodo in cui ha raggiunto una grande popolarità in Europa e nel resto del mondo.

Lo spettacolo ha aperto l'edizione  2017 di "Santiago a Mil", il piu' importante festival dedicato alla arti sceniche della regione. 

La prima parte del concerto ha compreso canzoni di Roberto de Simone, uno dei compositori italiani più importanti del XX secolo, che ha realizzato arrangiamenti sinfonici per il gruppo –come El aparecido e America novia mía- e ha preparato tre composizioni napoletane originali per celebrare i 50 anni. Al concerto hanno preso parte gli italiani Giovanni Mauriello, cantante e membro della Nuova Compagnia di Canto Popolare formata da De Simone negli anni ’60 e il direttore Massimo Stefanelli, incaricato dell’orchestra dello spettacolo. La seconda parte si è centrata sul repertorio classico  e recenti con la presenza dell’ospite musicale Pancho Amat, illustre insegnante del “tres”, strumento popolare a corda. Si tratta di un repertorio di ispirazione caraibica che ha commemorato, al ritmo della danza, il mezzo secolo degli Inti-Illimani Storico.

La scenografia è stata curata dal famoso artista Pablo Echaurren.

 

 


519